“Capolavoro per Lecco” chiude l’edizione 2023 sfiorando i 9.500 visitatori

Quasi 1.000 visitatori in più dell’edizione dello scorso anno per il più importante appuntamento culturale promosso in città

“Il Mistero del Padre. Il segno di Michelangelo”, edizione 2023 di “Capolavoro per Lecco”, l’evento organizzato dall’Associazione culturale e dalla Comunità pastorale Madonna del Rosario con la collaborazione del Comune di Lecco e il sostegno delle più importanti Istituzioni regionali e di moltissime aziende e partner privati, si conferma ancora una volta il più importante appuntamento culturale della comunità lecchese. Lo dimostrano i quasi 9.500 (9.414) visitatori fatti registrare dall’inaugurazione il 5 dicembre scorso a ieri, giornata conclusiva della mostra allestita a Palazzo delle Paure, con un’affluenza che, nell’ultima settimana, è stata davvero straordinaria. Senza dimenticare il migliaio di partecipanti ai quattro incontri di approfondimento organizzati presso la Sala Don Ticozzi, grazie alla collaborazione con la Provincia di Lecco, sui vari aspetti artistici, umani e spirituali dei temi affrontati nella mostra.

Grande la soddisfazione di Mons. Davide Milani, presidente dell’Associazione e Prevosto di Lecco: “Anzitutto un grande ringraziamento ai curatori e a tutti i volontari dell’associazione Madonna del Rosario, espressione culturale delle parrocchie del centro di Lecco, che, con il loro lavoro durato un anno intero, hanno reso possibile questo “miracolo””.

“Un evento di rilevanza nazionale realizzato da volontari è un caso molto raro. – continua Mons. Milani – Ma – come ci hanno riconosciuto i visitatori stessi – se il capolavoro in mostra è stata l’opera di Michelangelo, l’apprezzamento più grande è stato per i ragazzi delle scuole superiori che si sono impegnati come guide alla mostra e per le attività di comunicazione digitale e teatrale. Si sono messi in gioco e il loro ardimento è stato premiato. Questa esperienza è un tassello importante del loro percorso di crescita umana, culturale e spirituale”.

“Capolavoro per Lecco è un’opportunità che la comunità cristiana si dà per condividere la propria esperienza di fede al di fuori delle mura della chiesa stessa, incontrando, in occasione dell’esposizione di uno straordinario capolavoro dell’arte, coloro che vogliono confrontarsi sulle domande che la vita pone. Le riflessioni e le condivisioni in occasione della visita in mostra sono testimonianza di come questo obiettivo sia stato raggiunto anche quest’anno dove, al centro dell’approfondimento, abbiamo posto un tema delicato, coraggioso e, al tempo stesso, di straordinaria attualità come il rapporto tra padri e figli”.

“L’ultimo ringraziamento – conclude Mons. Davide Milani – va alle istituzioni, alle fondazioni e alle aziende che hanno sostenuto questo progetto condividendole le finalità. Lo straordinario numero di persone che hanno acquistato il biglietto per visitare la mostra, in sostanziosa crescita rispetto allo scorso anno, è una delle certificazioni della bontà di questo progetto. Sicuramente tutta questa bellezza seminata nel cuore di chi ha vissuto questa esperienza farà fiorire germogli di vita buona”.

Ufficio stampa: Welcome Srl

Giorgio Cortella – giorgio.cortella@welcomeadv.it – 335 7904683

Chiara Ratti – chiararosa.ratti@welcomeadv.it – 338 97 38 155

PCM Studio di Paola C. Manfredi

Francesca Ceriani – francesca@paolamanfredi.com – 340 9182004